Tre operatori Ama aggrediti, "denunciarono furti carburante"

L'aggressore è fuggito, indaga la polizia
L'aggressore è fuggito, indaga la polizia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 GEN - Questa mattina intorno alle 5, mentre stava entrando nella sede operativa di piazza Sapri, a Castro Pretorio, un tecnico di Ama è stato aggredito da un uomo armato di un oggetto tagliente. In sua difesa sono intervenuti due colleghi, c'è stata una colluttazione, poi l'aggressore è scappato e tutti e tre i dipendenti sono stati ricoverati per accertamenti al Policlinico Umberto Primo. Uno ha riportato contusioni al viso, un secondo dovrà sottoporsi a un intervento per aver riportato una frattura multipla al polso, mentre il primo aggredito è sotto osservazione in ospedale. Lo rende noto l'azienda capitolina per l'ambiente. Il Presidente Ama Daniele Pace ha parlato con uno dei tre lavoratori aggrediti, che per fortuna non ha avuto conseguenze gravi, esprimendo la solidarietà da parte sua, dell'azienda, dell'assessora Alfonsi e del Sindaco Gualtieri. "Quanto è accaduto è grave - dichiara Pace - e ci rafforza nel convincimento che la scelta da noi intrapresa di potenziare le varie strutture di sicurezza, a tutela dei lavoratori e dell'azienda, è quanto mai opportuna". Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri su facebook fa sapere di avere sentito telefonicamente i tre aggrediti. "Fortunatamente stanno abbastanza bene. Questi lavoratori si erano peraltro distinti per aver denunciato i presunti furti di carburante all'interno dell'azienda. Meritano la solidarietà e la vicinanza di tutta la città. Noi non li lasceremo soli e avranno tutto il nostro sostegno. Mi auguro - conclude Gualtieri - che il responsabile di questa vigliacca aggressione venga presto individuato e assicurato alla giustizia. Forza Davide, Nicola e Stefano, tutta Roma è con voi". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rapporto sull'Unrwa: Israele non ha fornito prove di legami con con Hamas

Ucraina, "presto aiuti dagli Usa" dice Biden inclusi gli Atacms: colpita torre tv di Kharkiv

Elezioni europee: Nicolas Schmit a Berlino con Katarina Barley