EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Askatasuna: Digos perquisisce centro sociale di Torino

Sequestrate casse acustiche, mixer e materiale per concerti
Sequestrate casse acustiche, mixer e materiale per concerti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 26 GEN - E' in corso dalle prime ore di questa mattina una perquisizione al centro sociale occupato Askatasuna di Torino. A quanto si apprende gli uomini della Digos, nell'ambito dell'inchiesta sull'associazione a delinquere, stanno sequestrando il materiale idoneo ad organizzare iniziative di auto finanziamento, come ad esempio casse, mixer, luci e bevande. Askatasuna lo scorso ottobre, nonostante i divieti, aveva organizzato un concerto chiudendo un tratto del controviale di corso Regina Margherita, all'altezza del numero civico 47 dove si trova l'edificio occupato. Alcuni attivisti del centro sociale erano stati sanzionati per un totale di oltre duecentomila euro. Al Tribunale di Torino in questi giorni è in corso un maxi processo che vede 28 persone imputate, sedici rispondono di associazione a delinquere per le violenze scoppiate negli anni, in città e in Val di Susa per la protesta No Tav. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

India, al via la decima edizione dell'International Yoga Day

In Belgio le lavoratrici del sesso potranno avere un contratto di lavoro

La Corea del Sud convoca l'ambasciatore della Russia: "Negativo" il patto di difesa tra Putin e Kim