EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Qatar, magistrati Belgio dai pm di Milano con il giudice Claise

L'incontro per un coordinamento e fare il punto sulla situazione
L'incontro per un coordinamento e fare il punto sulla situazione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 25 GEN - Il procuratore federale belga Frederic Van Leeuw e il giudice istruttore Michel Claise, titolare dell'indagine sul Qatargate, sono arrivati in procura a Milano per incontrare i vertici dell'ufficio e gli ufficiali della Guardia di Finanza. L'incontro con inquirenti e investigatori milanesi è stato organizzato non solo per effettuare una serie di attività tecniche ma per fare il punto della situazione e per un coordinamento. La magistratura italiana per ora sta dando esecuzione a ordini di investigazione europei che riguardano tra l'altro Antonio Panzeri, l'ex eurodeputato in cella a Bruxelles, sua figlia e sua moglie, raggiunte da un mandato d'arresto europeo così come anche la loro commercialista. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica

Enrico Letta potrebbe essere l'asso nella manica di Macron nel gioco dei vertici dell'Ue contro l'estrema destra

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja