Il medico di Cospito, "il 20 aprile Alfreso sarà morto"

Porcelli sconta una pena per associazione mafiosa a Bancali
Porcelli sconta una pena per associazione mafiosa a Bancali
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SASSARI, 25 GEN - "Il 20 aprile Alfredo sarà morto". Non usa mezzi termini Angelica Milia, la dottoressa di fiducia che segue le condizioni di salute dell'anarchico Alfredo Cospito, in sciopero della fame da 100 giorni per protestare contro il regime 41 bis al quale è sottoposto nel carcere di Bancali, a Sassari. Milia commenta così la notizia che la Cassazione ha fissato al 20 aprile la trattazione del ricorso presentato dall'avvocato di Cospito, Flavio Rossi Albertini, per richiedere la revoca del carcere duro al suo assistito. "Un'attesa così lunga - ribadisce la dottoressa - non è compatibile con le condizioni fisiche di Alfredo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Salvini riunisce i sovranisti europei a Firenze: contro "L'Europa dei tagli e dei Soros"

Striscia di Gaza, in 24 ore più di 700 morti sotto le bombe israeliane. L'Idf spinge verso il sud

Crimini di guerra, la Procura ucraina indaga sull'esecuzione di due soldati che si erano arresi