EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Qatar: giudici, Silvia Panzeri va consegnata al Belgio

La decisione a Brescia, l'ultima parola spetta alla Cassazione
La decisione a Brescia, l'ultima parola spetta alla Cassazione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 16 GEN - La Corte d'appello di Brescia ha dato il via libera alla consegna al Belgio di Silvia Panzeri, figlia dell'ex eurodeputato Antonio Panzeri, tra le persone finite in carcere per il Qatargate. I giudici hanno accolto la richiesta della magistratura belga che a dicembre ha emesso un mandato di arresto europeo nei confronti della figlia di Panzeri e della moglie Maria Colleoni. Per quest'ultima un altro collegio della corte ha autorizzato la consegna. Le due donne, accusate di concorso in associazione per delinquere, corruzione e riciclaggio, sono ai domiciliari in Italia. Ora per entrambe l'ultima parola spetta alla Cassazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Donetsk, massicci bombardamenti russi: a Kostiantynivka una vittima e cinque feriti

Le notizie del giorno | 23 luglio - Pomeridiane

Parigi 2024: previsioni sul medagliere, record che potrebbero essere battuti e programma