EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il Consiglio comunale di Bolzano resta anche in 'smart'

Sarà possibile partecipare alle riunioni online fino al 2025
Sarà possibile partecipare alle riunioni online fino al 2025
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLZANO, 12 GEN - Il Consiglio comunale di Bolzano ieri sera dopo un lungo dibattito ha deciso di restare in 'smart'. Le riunioni del Consiglio comunale potranno essere seguite dai consiglieri non solo in presenza, ma anche online fino alla primavera del 2025. Mentre i Verdi, la Lega e una parte della Svp si sono detti contrari alla mozione di Gabriele Giovanetti della Lista Zanin, gli altri partiti hanno votato a favore. Con 29 sì e 12 no la mozione è stata approvata. La decisione comporta anche dei costi. Come hanno fatto notare Rudi Benedikter (Verdi) e Stephan Konder (Svp) la messa in onda online di una seduta costa 1.500 euro, ovvero circa 100.000 euro all'anno. A questo proposito si vuole cercare una soluzione meno costosa, è stato detto ieri. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024

Ucraina, Stoltenberg: "Ancora non c'è accordo sui finanziamenti a lungo termine"