Cospito: 'cantano le pistole,Alfredo libero', scritta a Torino

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A sostegno dell'anarchico detenuto a Sassari in regime di 41 bis
A sostegno dell'anarchico detenuto a Sassari in regime di 41 bis

(ANSA) – TORINO, 10 GEN – “Nei quartieri dei ricchi cantano
le pistole, Alfredo libero”. E’ la scritta, accompagnata dal
simbolo dell’anarchia, tracciata con uno spray sulla facciata
esterna di una palazzina del centro storico di Torino. Il
riferimento è ad Alfredo Cospito, l’anarchico detenuto a Sassari
che da 83 giorni è in sciopero della fame per protesta contro il
regime di 41 bis cui è stato sottoposto. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.