Bimba va a scuola su un mezzo dei vigili per torrente in piena

La sua famiglia era rimasta isolata per la piena di un torrente
La sua famiglia era rimasta isolata per la piena di un torrente
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 09 GEN - E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per aiutare una bambina ad andare a scuola, stamani, nei pressi di Terni, dove per la piena del torrente Tiscino due famiglie erano rimaste temporaneamente isolate. E' successo in località San Carlo. I vigili del fuoco della sede centrale hanno provveduto a far guadare il torrente in sicurezza, a bordo di un mezzo 4x4, alla bambina e a sua madre, permettendo in questo modo alla piccola di recarsi regolarmente a scuola. Le forti piogge delle ultime ore hanno causato disagi in varie zone del'Umbria, in particolare allagamenti di garage e sottopassi. In provincia di Perugia i vigili del fuoco sono impegnati soprattutto nelle zone di Foligno (nelle frazioni di Vescia e S. Giovanni Profiamma) e Marsciano. Al momento non vengono segnalati problemi particolari, o pericoli per le persone. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Hrw: Israele non sta rispettando la sentenza della Corte dell'Onu sugli aiuti umanitari

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Mattino

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano