Omicidio nel Nuorese, ucciso allevatore di 54 anni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
L'autopsia martedì mattina
L'autopsia martedì mattina

(ANSA) – NUORO, 08 GEN – Sarà l’autopsia sul corpo di
Graziano Loddo, l’allevatore di 54 anni ucciso stamattina nelle
campagne di Ortueri nel Nuorese, a dare le prime risposte alle
domande degli investigatori. L’ esame, su disposizione del Pm di
Oristano Marco De Crescenzo, sarà eseguito martedì mattina nel
Policlicnico di Monserrato dall’anatomopatologo Roberto De
Montis. Da un primo esame esterno sul corpo della vittima,
eseguito dal professionista, Loddo sarebbe stato ucciso dai
colpi di un’ arma da fuoco e non da arma da taglio come si
pensava in un primo momento. L’esame autoptico servirà a
ricostruire con precisione la causa esatta della morte e
l’orario in cui è subentrata, verosimilmente nelle primissime
ore del mattino quando l’allevatore è arrivato nella sua azienda
in località Preda Litterada. I Carabinieri della Compagnia di Tonara e del Nucleo
investigativo del comando provinciale di Nuoro cercano di
stringere il cerchio intorno alle conoscenze e alle amicizie
dell’uomo con interrogatori, posti di blocco e perquisizioni. Si
cerca inoltre l’auto e il telefono della vittima non ritrovati
in azienda. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.