EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Lite tra vicini ad Arezzo, un morto

Vittima 'assalta' casa con ruspa, proprietario spara: fermato
Vittima 'assalta' casa con ruspa, proprietario spara: fermato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AREZZO, 06 GEN - Durante una lite tra vicini un 59enne ha assaltato una villetta con una ruspa ma il proprietario di casa ha sparato, uccidendolo. È accaduto nella tarda serata di ieri a San Polo, frazione di Arezzo. Secondo una prima ricostruzione, il 59enne, a bordo di una ruspa, avrebbe divelto la porta dell'abitazione, danneggiando la volta della struttura. il proprietario della villetta avrebbe reagito sparando contro l'aggressore: fermato dai carabinieri sarà ascoltato in giornata. Sul posto anche i vigili del fuoco, che hanno fermato il motore della ruspa, rimasto acceso, e fatto uscire le persone dalla casa, che è stata valutata inagibile. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste in Bangladesh: studenti in piazza contro il governo, aumentano i morti negli scontri

Brasile, fiume pieno di pesci morti a San Paolo: colpa degli scarichi industriali

Deputata romena con la museruola cacciata dal Parlamento Ue prima di voto per von der Leyen