EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

In malattia dalla scuola produceva dolciumi, denunciato

Nel reggino conduceva attività abusiva, scoperto da Cc Nas
Nel reggino conduceva attività abusiva, scoperto da Cc Nas
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SEMINARA, 05 GEN - Era in malattia dalla scuola del centro Italia in cui lavora ma a Seminara, nel reggino, produceva abusivamente dolciumi natalizi in un locale che in passato era adibito a bar ma dismesso da due anni. A scoprirlo sono stati i carabinieri del Nas di Reggio Calabria unitamente ai militari della Stazione di Seminara, nel corso di controlli sulla produzione di dolciumi tipici delle festività natalizie nel corso dei quali hanno sequestrato 140 chili di prodotti privi dei requisiti di tracciabilità e preparati in ambiente sprovvisto di autorizzazione. A Seminara, infatti, nei locali del bar dismesso, i carabinieri del Nas hanno accertato che venivano preparati e confezionati varie tipologie di dolci natalizi che successivamente venivano commercializzati nel reggino, anche attraverso l'uso dei social media. Nel corso delle verifiche è stato accertato anche che la persona che conduceva l'attività abusiva stava svolgendo le preparazioni durante giorni di malattia ottenuti e retribuiti dall'istituto scolastico di cui è regolarmente dipendente, ed al quale aveva fatto pervenire certificazioni sanitarie attestanti gravi patologie. L'attività di produzione è stata immediatamente sospesa e le sostanze alimentari sequestrate saranno inviate alla distruzione tramite una ditta autorizzata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale