EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Alice Neri: Mohamed Gaaloul atterrato a Linate

Il 29enne tunisino arrestato in Francia trasferito in carcere
Il 29enne tunisino arrestato in Francia trasferito in carcere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 04 GEN - È atterrato all'aeroporto milanese di Linate con un volo proveniente da Parigi, intorno a mezzogiorno, Mohamed Gaaloul, il tunisino di 29 anni indagato per l'omicidio di Alice Neri, mamma 32enne di Ravarino, in provincia di Modena, trovata carbonizzata nella sua auto bruciata il 18 novembre a Concordia, sempre nel Modenese. Gaaloul, per pm e carabinieri il principale sospettato dell'omicidio, è stato fermato in Francia il 14 dicembre. Una volta tornato nel Modenese, per il 29enne il trasferimento, con la polizia penitenziaria, al carcere Sant'Anna di Modena. Questo pomeriggio l'avvocato di fiducia dell'uomo, il modenese Roberto Ghini, si recherà proprio al Sant'Anna per incontrare il suo assistito. Nei prossimi giorni Gaaloul comparirà davanti al gip per essere interrogato. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica

Enrico Letta potrebbe essere l'asso nella manica di Macron nel gioco dei vertici dell'Ue contro l'estrema destra

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja