Accoltellata a Roma:analisi sui video,è caccia ad aggressore

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Pm avvia indagine per tentato omicidio, escluso terrorismo
Pm avvia indagine per tentato omicidio, escluso terrorismo

(ANSA) – ROMA, 02 GEN – E’ caccia all’uomo che nella serata
del 31 dicembre ha accoltellato una ragazza di 24 di nazionalità
israeliana a Roma, all’interno della stazione Termini. Gli
inquirenti stanno analizzando i filmati delle telecamere a
circuito chiuso presenti nello scalo, compreso quello finito sui
social in cui vengono riprese le fasi dell’aggressione.
Obiettivo è capire se tra l’aggressore, un uomo di carnagione
chiara vestito di nero e con berretto con la visiera in testa,
ci siano stati “contatti” prima delle tre coltellate inferte
alla giovane, ora ricoverata al policlinico Umberto I ma non
sarebbe in pericolo di vita. Gli investigatori voglio anche
accertare se la vittima sia stata pedinata o seguita già
all’esterno della stazione.
In base a quanto ricostruito la ragazza si trovava a Roma in
compagnia di una amica e si era recata a Termini forse per
acquistare un biglietto per il treno che porta a Fiumicino. Dopo
i tre fendenti l’aggressore si è allontanato di corsa riponendo
il coltello in una busta di plastica di colore azzurro, del tipo
che si usano per i rifiuti, che aveva con sé. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.