Incendio in comunità per ragazzi, un morto e due feriti

In Friuli. Ragazzo trasferito al centro ustioni Verona, è grave
In Friuli. Ragazzo trasferito al centro ustioni Verona, è grave
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 31 DIC - Una persona è morta e altre due - una delle quali minorenne - sono rimaste intossicate in un incendio divampato la notte scorsa in una comunità per ragazzi a Santa Caterina di Pasian di Prato (Udine). Uno dei due feriti è un ragazzo di 16 anni che è stato trasportato in volo al centro grandi ustionati di Verona. Le sue condizioni sono gravi. L'incendio è divampato intorno alle 2.30 per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Vigili del fuoco, allertati dalla Struttura operativa regionale emergenza sanitaria (Sores). Sul posto operano anche i Carabinieri della Compagnia di Udine e la Polizia della Questura di Udine. La vittima è un ragazzo minorenne, cittadino albanese, mentre l'altro giovane ferito e portato a Verona, in condizioni molto gravi, è di nazionalità ghanese. Lo apprende l'ANSA dal Comando provinciale di Udine dei Vigili del fuoco. Il secondo ferito non è in gravi condizioni ed è ricoverato all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Sarebbe un operatore della struttura, adulto, che avrebbe riportato ustioni in varie parti del corpo. Il rogo è stato intanto completamente domato ed è sotto controllo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Grecia accoglie i turisti turchi: potranno visitare dieci isole greche con un visto rapido

Scuole sotterranee in Ucraina: a Kharkiv bunker per le lezioni

La madre di Navalny denuncia le autorità russe: "Datemi la salma di mio figlio"