Meloni, sulle intercettazioni ci sono abusi, vanno corretti

In uno stato di diritto non credo sia giusto
In uno stato di diritto non credo sia giusto
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 29 DIC - "Le intercettazioni sono uno strumento straordinario a disposizione della magistratura, ma ne va limitato l'abuso". Lo ha detto la presidente del consiglio, Giorgia Meloni, nella conferenza stampa di fine anno parlando di "quel cortocircuito nel rapporto fra intercettazioni e media, con intercettazioni senza rilevanza penale che sono finite sui quotidiani, solo per interesse politico, piuttosto che... Non credo sia giusto in uno stato di diritto. Abusi ci sono stati e vanno corretti". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gas, alleanza sul biometano tra Italia e Grecia con i fondi Ue per la transizione verde

Elezioni parlamentari e amministrative in Bielorussia: affluenza al 73 per cento

Proteste degli agricoltori a Bruxelles, trattori e roghi nel Quartiere europeo