Turismo: 25 e 26 quasi 22mila primi ingressi sulle piste Fvg

Folla nei 6 poli regionali, specie Tarvisio,Zoncolan,Piancavallo
Folla nei 6 poli regionali, specie Tarvisio,Zoncolan,Piancavallo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 26 DIC - Quasi 22mila primi ingressi (21.979), e 227.086 passaggi per un totale di 570mila euro di incasso. E' il bilancio delle tre giornate di festività natalizie, per gli impianti di risalita dei 6 comprensori sciistici del Fvg, entrati a regime. Lo rende noto con un comunicato PromoTurismoFVG precisando che è stata superata la media dello scorso anno (14.200 sciatori primi ingressi e 164mila passaggi). Più frequentato è stato il comprensorio di Tarvisio (7.159 primi ingressi e 56.362 passaggi), seguito da Ravascletto-Zoncolan (6.080 e 66.815) e da Piancavallo (4.588 e 56.821). Sappada registra 1.617 primi ingressi, Forni di Sopra-Sauris 1.262 e Sella Nevea con 1.273. Il prossimo aggiornamento su apertura impianti e piste è in programma giovedì pomeriggio. Nei prossimi giorni inizieranno i primi allenamenti delle nazionali di sci italiane e straniere; il 27 e 28 dicembre, la nazionale croata maschile sarà a Sella Nevea, da domani al 29 dicembre quelle italiana e slovena maschile di gigante testeranno le piste dello Zoncolan, dove dal 3 al 5 gennaio si allenerà la nazionale italiana femminile di gigante. Proseguono intanto le animazioni in montagna: passeggiate al winter forest breathing, ciaspolate, escursioni in diverse località della montagna del Fvg. Pieno il calendario di appuntamenti di reti e consorzi e PromoTurismoFVG: da Sappada a Sauris, da Forni di Sopra allo Zoncolan, dalle Alpi Dolomiti Friulane alle Alpi Giulie, a Tarvisio. Per chi trascorrerà la notte di San Silvestro sulle cime sono in programma, il 31 dicembre, la spettacolare fiaccolata di fine anno con fuochi d'artificio a Sappada e quella di Forni di Sopra; a Ovaro si svolgerà il Lancio das Cidulas, tradizionale lancio delle rotelle infuocate. Tanti anche gli appuntamenti per il 1° gennaio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, le Nazioni Unite: ancora più di dieci milioni di sfollati

Mosca dipinge la presa di Avdiivka come un trionfo, Kiev smentisce la cattura di centinaia di uomini

Morte di Navalny, la madre vede il corpo: "Vogliono che seppellisca mio figlio in segreto"