EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

La Russa, per il 25 aprile non basta andare a un corteo

Da ministro portai fiori a statua partigiani in cimitero Milano
Da ministro portai fiori a statua partigiani in cimitero Milano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 DIC - "Se per festeggiare il 25 Aprile bisogna andare a un corteo in cui si può essere dileggiati e spintonati come è successo, immaginate se ci andassi io in una manifestazione in cui perfino le Brigate ebraiche sono state mal tollerate....". L'ha detto Ignazio La Russa in occasione degli auguri di Natale con la stampa parlamentare. E ha aggiunto: "Ma io l'ho già fatto: il 25 Aprile quando ero al vertice della Difesa sono andato al cimitero di Milano dove c'è la statua dedicata ai partigiani e ho portato un'enorme mazzo di fiori che credo fosse il segno del mio riconoscimento per chi ha dato la vita per riconquistare la libertà". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, recuperati i cadaveri di tre ostaggi israeliani: aiuti Ue nella Striscia grazie a nuovo molo

Violenza verso politici in aumento in Ue: attacco a Fico tragica svolta nel panorama europeo

Il Green Deal europeo è già sul viale del tramonto?