A 14 anni piazza ordigno davanti a bar nel Napoletano

In centro città denunciato uomo già noto a forze dell'ordine
In centro città denunciato uomo già noto a forze dell'ordine
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 20 DIC - Ha solo 14 anni il ragazzino che ieri avrebbe piazzato un ordigno davanti ad una delle vetrate di un bar di Camposano (Napoli). Ripreso dalle immagini di videosorveglianza del locale, il giovane è stato identificato e rintracciato nel rione Gescal di Cicciano dai carabinieri della stazione di Cimitile Nella sua cameretta rinvenuto un pugnale da combattimento con una lama di ben 26 centimetri. Secondo una prima ricostruzione, ancora tutta da verificare, il gesto del 14enne sarebbe conseguenza di una banale lite con il titolare del bar. Il minore è stato denunciato per detenzione di esplosivi e armi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni regionali in Basilicata: chiusi i seggi, via allo spoglio. Centrodestra favorito con Bardi

Milano, violenze e torture su minori al carcere Cesare Beccaria: 13 agenti arrestati

Le notizie del giorno | 22 aprile - Pomeridiane