Trovato cadavere su spiaggia nel Pisano, indagini in corso

Corpo in avanzato stato decomposizione, in acqua a lungo
Corpo in avanzato stato decomposizione, in acqua a lungo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PISA, 17 DIC - Il cadavere di un uomo apparentemente tra i 40 e i 60 è stato rinvenuto stamani sulla spiaggia davanti alla foce del Serchio, nel Pisano. Lo rende noto la questura precisando che le indagini sono state affidate alla squadra mobile. Il corpo sarebbe rimasto in acqua per settimane e ora si presenta in avanzato stato di decomposizione. Sono stati due pescatori ad accorgersi del corpo sulla spiaggia a sinistra della foce del fiume e a inoltrare una segnalazione alla capitaneria di porto che ha poi inviato sul posto la polizia. Il cadavere indossava un costume e non presentava all'esterno segni evidenti di morte violenta, anche se sarà necessario l'esame autoptico che sarà eseguito nei prossimi giorni per saperne di più. Gli inquirenti si stanno concentrando sulle denunce di scomparsa di persone avvenute negli ultimi mesi per cercare di identificarlo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

G7 a Capri, si apre la seconda giornata: in agenda aiuti all'Ucraina e l'escalation in Medio Oriente

Germania: arrestate due spie russe, volevano sabotare gli aiuti a Kiev

Operazione Shields: il comandante chiede più mezzi nel Mar Rosso