Duplice omicidio nell'Agrigentino, vittime marito e moglie

Corpi trovati dalla figlia, Cc cercano un possibile sospettato
Corpi trovati dalla figlia, Cc cercano un possibile sospettato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RACALMUTO, 13 DIC - Duplice omicidio nell'Agrigentino: marito e moglie sono stati uccisi nella loro abitazione, al terzo piano di un palazzo di contrada Stazione a Racalmuto, nell'Agrigentino. Sul posto sono presenti i carabinieri. Le vittime sono il 60enne Salvatore Sedita e la moglie, poco più giovane. Della donna non si è appresa ancora l'identità. I due sarebbero stati uccisi con colpi di arma da taglio. A trovare i corpi nel soggiorno della loro abitazione è stata una figlia della coppia che aveva le chiavi della casa, dove si è recata preoccupata perché i genitori non rispondevano. E' stata lei a dare l'allarme e a chiamare i carabinieri, che sono intervenuti sul posto. Secondo quanto si è appreso, ci sarebbe una pista privilegiata nel delitto: militari dell'Arma starebbero cercando una persona per interrogarla. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Londra, nuove banconote con l'immagine di re Carlo

Udienza per l'estradizione di Assange, gli Usa: Ha messo in pericolo vite innocenti

Le notizie del giorno | 21 febbraio - Serale