Morti sul lavoro, sciopero a Fincantieri Muggiano

In centinaia presidiano i varchi del cantiere spezzino
In centinaia presidiano i varchi del cantiere spezzino
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LA SPEZIA, 12 DIC - E' iniziato questa mattina presso lo stabilimento Fincantieri di Muggiano alla Spezia, il presidio indetto da Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm a seguito del decesso di un operaio nel cantiere di Palermo avvenuto la scorsa settimana. Dalle prime luci dell'alba un picchetto di alcune centinaia di lavoratori del polo, che si occupa delle commesse militari del gruppo, stanno presidiando i varchi d'entrata e distribuendo volantini. "La politica e il governo devono battere un colpo, su salute e sicurezza è necessario investire. Servono risorse per la formazione e per aumentare l'irrisorio numero di ispettori del lavoro", si legge su uno di questi. Lo sciopero è indetto per l'intera giornata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"