Migranti: Humanity 1; prefetto Bari, in Puglia accolti 66 minori

Adulti avviati anche in altre regioni italiane
Adulti avviati anche in altre regioni italiane
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 12 DIC - "Più di 60 minori non accompagnati che avevano più di 14 anni sono stati già accolti a Brindisi. Poi ci sono sei minori che hanno meno di 14 anni e che sono stati accolti dal Comune di Bari. Il Comune, che ringrazio per aver dato la massima disponibilità, ha messo a disposizione delle strutture di accoglienza per minori e per ragazzine che non potevano essere trasferite a Brindisi". Lo ha detto all'ANSA la prefetta di Bari, Antonia Bellomo, a margine dell'incontro in corso a Palazzo di Città dal titolo 'Municipi senza frontiere', in merito alle operazioni di accoglienza dei 261 migranti sbarcati ieri nel porto dalla ong Humanity 1. Per quanto riguarda, invece, i migranti adulti la prefetta ha aggiunto che "l'operazione è stata ben organizzata e si è conclusa ieri sera prima di mezzanotte: tutti sono stati avviati in accoglienza in varie strutture sparse in tutto il territorio italiano, alcune in Puglia (Brindisi, Lecce e Bari). Altri sono stati ridistribuiti in tutto il territorio italiano, nel Lazio, Piemonte, Molise, Marche, Calabria ed Emilia Romagna". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Due anni di guerra in Ucraina: aiuti dall'Ungheria attraverso la Transcarpazia

Russia, corpo di Alexei Navalny consegnato alla madre

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso