EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Neve, in Piemonte oltre mezzo metro a quote intorno a 2.000

L'Arpa prevede un miglioramento fino a sole e vento domenica
L'Arpa prevede un miglioramento fino a sole e vento domenica
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 10 DIC - Le precipitazioni dei giorni scorsi in Piemonte, in esaurimento secondo l'Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente), con qualche residuo nel Biellese e la prospettiva di passare dalle attuali nuvole e nebbie a sole e vento dalla domenica, hanno portato la quota neve a mezzo metro nelle località intorno ai 2.000 metri di altitudine. In provincia di Torino, ai 2.020 metri di Sestriere la neve al suolo stamattina è di 54 centimetri (dato non validato delle 9.30), con temperatura di -2,5 gradi, rispetto ai 42 centimetri (dato validato di ieri alle 8), secondo Meteo3R, applicazione nata dalla collaborazione tra le Regioni Piemonte, Val d'Aosta e Liguria. A Pragelato, al Trampolino a Valle a 1.525 metri di quota ieri il dato era di 33 centimetri di neve e quello non ancora validato di oggi di 46 centimetri, con -1,5 gradi di temperatura. Neve oltre i 30 centimetri sulle Alpi Marittiìme, nel Cuneese, con temperature anche vicine a -3 gradi. Sopra Ceresole Reale, ai 2.304 metri del Lago Agnel, ieri c'erano 47 centimetri di neve e il dato provvisorio di stamattina è di 57 centimetri, con temperatura intorno ai 2 gradi. Nel Vercellese, ai 2.410 metri di Alagna Valsesia i centimetri di neve ieri era 58 e stamattina il dato provvisorio è di 60, con temperatura di -4,1. Nel Verbano, ai 2.453 metri di Formazza il dato della neve è di 76 centimetri e una temperatura di -5,8 gradi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni

Iran in lutto per la morte di Raisi: migliaia di cittadini piangono il Presidente

49 dipendenti dei Musei contro il Vaticano per le condizioni di lavoro