Anarchici: processo Cospito, Palagiustizia blindato a Torino

Presidio davanti al Tribunale
Presidio davanti al Tribunale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 05 DIC - 'Fuori Alfredo dal 41 bis'. È uno degli slogan che decine di anarchici e antagonisti stanno scandendo, al ritmo di tamburi, dal presidio che si sta svolgendo fuori dal Palazzo di Giustizia di Torino blindato, dove è prevista in tarda mattina l'udienza d'Appello che vede imputati Alfredo Cospito e Anna Beniamino militanti anarchici della Fai (Federazione anarchica informale). I giudici dovranno esprimersi sulla rideterminazione della pena, come disposto dalla Cassazione, per il reato di strage politica che prevede l'ergastolo. "Al fianco di Alfredo e Anna, stragista è lo Stato", recita uno striscione che è stato appeso dai manifestanti. I due anarchici saranno in video collegamento, per rendere spontanee dichiarazioni. Alfredo Cospito è detenuto nel carcere di Sassari dove è recluso nel regime del 41 bis, Anna Beniamino da quello di Rebibbia. Entrambi stanno portando avanti uno sciopero della fame da più di un mese per contestare il regime di carcere duro cui è sottoposto Cospito. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese

Giornata della Terra 2024: la sfida del Pianeta contro l'inquinamento da plastica