Unesco: gioco di strada Tocatì e' patrimonio immateriale

E' Festival su antichi giochi dei bambini che si tiene a Verona
E' Festival su antichi giochi dei bambini che si tiene a Verona
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VERONA, 01 DIC - Arriva oggi il si' dell'Unesco al Tocatì, il festival veronese dei giochi tradizionali di strada, che entra nella lista del patrimonio culturale immateriale, come decretato nell'ambito della 17/a sessione del Comitato del patrimonio culturale immateriale in corso a Rabat, in Marocco, fino a domani e presieduto dall'italiano Pier Luigi Petrillo. Per l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura il Tocatì - 'tocca a te', tradotto dal dialetto veneto - è considerato una pratica esemplare per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale. Il programma "Tocatì", infatti, vede ogni anno protagonisti a Verona uomini e donne, giovani e meno giovani, provenienti da tanti paesi, ricreare e rivivere i tradizionali giochi di un tempo, così da consentire di tenere viva la memoria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese