EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Tir schiaccia ambulanza: domani funerali 28enne autista Cri

Incidente fuori casello A14 Chiaravalle, esequie a Senigallia
Incidente fuori casello A14 Chiaravalle, esequie a Senigallia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 30 NOV - Domani l'ultimo saluto a Simone Sartini, 28 anni, autista soccorritore della Croce Rossa di Senigallia morto nell'incidente di lunedì mattina, a Chiaravalle (Ancona). Il giovane è rimasto schiacciato a bordo dell'ambulanza che guidava, da un tir condotto da un romeno di 30 anni (rimasto illeso) e che ha perso aderenza in curva inclinandosi su un lato. Il mezzo pesante si trovava in salita sulla rampa che dall'uscita del casello autostradale di Ancona Nord porta a imboccare la superstrada 76. Il funerale del 28enne si terrà alle 14.30, nella chiesa di San Giuseppe Lavoratore, a Cesanella di Senigallia (Ancona). "No fiori ma opere di bene" è stata l'indicazione dei familiari a quanti vorranno partecipare alla cerimonia. La camera ardente aprirà nel pomeriggio di oggi, all'obitorio dell'ospedale di Torrette di Ancona, a partire dalle ore 15. Simone lascia la mamma Floriana, il padre Giampiero e la sorella Chiara. Gli amici e i colleghi soccorritori stanno pensando di partecipare al funerale in divisa se questo farà piacere alla famiglia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori