EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Maltempo: a Senigalia cessato allarme

Zona alluvione 15/9, livello fiume Misa era arrivato oltre 3 mt
Zona alluvione 15/9, livello fiume Misa era arrivato oltre 3 mt
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SENIGALLIA, 20 NOV - Il sindaco di Senigallia (Ancona) Massimo Olivetti ha dichiarato il cessato allarme sul territorio comunale, dopo il maltempo della scorsa notte e l'innalzamento del livello del fiume Misa fino a 3 metri. Il livello del fiume è poi sceso gradatamente, a partire dalle 3.30, come dimostrato dal monitoraggio della sala operativa comunale della Protezione civile. Questo, insieme al miglioramento delle condizioni meteo, dopo ore di forti piogge cadute ieri pomeriggio, ha portato al cessato allarme. Bombe d'acqua nell'hinterland senigalliese, il 15 settembre scorso, avevano innescato le esondazioni di diversi corsi d'acqua tra cui Misa e Nevola, causando devastazione e 12 morti, tra le province di Ancona e Pesaro e Urbino, mentre una persone (Brunella Chiù, 56 anni, di Barbara) è ancora dispersa. Sempre a Senigallia il 3 maggio 2014 l'alluvione con l'esondazione del Misa provocò quattro morti e danni per 180 milioni di euroi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi

Berlino: una mostra per ricordare le donne della resistenza contro il nazismo