Droga: Civitanova M, 42 kg marijuana in pacchi da consegnare

Sequestro Gdf in 3 operazioni distinte, denunciati i destinatari
Sequestro Gdf in 3 operazioni distinte, denunciati i destinatari
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CIVITANOVA MARCHE, 18 NOV - Nei magazzini di un'impresa di spedizioni, in attesa di essere consegnati ai rispettivi destinatari, in sette colli era contenuta marijuana per un totale di 42 kg di sostanza stupefacente. Lo hanno scoperto i militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Civitanova Marche. Sequestrata la droga che era stata segnalata in maniera insistente dai cani anti-droga in forza al reparto: contestualmente sono stati identificati e denunciati i tre destinatari dei pacchi. I controlli erano stati rafforzati a seguito di quanto concordato in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica. Per questo i finanzieri di Civitanova Marche hanno eseguito una serie di attività di perlustrazioni di magazzini di società di spedizione. Con il costante ausilio delle unità cinofile in forza al Reparto, hanno sottoposto a controllo sommario esterno i colli dei beni in giacenza e in attesa di consegna ai destinatari. In tre distinti interventi, in base agli input dei canti anti-droga, e previa autorizzazione del pm in turno a Macerata, i colli sono stati aperti ed ispezionati; all'interno in tutto c'erano circa 42 kg di marijuana. I tre destinatari dei plichi sono stati identificati e denunciati. Nei giorni scorsi a Porto Sant'Elpidio (Fermo), la Gdf aveva sequestrato altri 86 kg di marijuana e denunciato tre persone. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, "intesa" sui punti principali per un cessate il fuoco, ma Netanayahu non arretra su Rafah

L'Ue cerca nuove rotte commerciali dalla Cina: il Corridoio di mezzo attraverserà Caucaso e Turchia

Gaza, il re di Giordania a Israele: "Non si continui la guerra durante il Ramadan"