EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Atteso a festa laurea mai presa,schianto in auto: ombra suicidio

Vittima 26enne padovano, sulla strada nessun segno di frenata
Vittima 26enne padovano, sulla strada nessun segno di frenata
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PADOVA, 30 NOV - Emerge anche l'ipotesi del suicidio, tra le altre cause, sull'incidente costato la vita l'altra sera ad un ventiseienne di Padova, schiantatosi con la sua vettura contro un platano, mentre a casa la famiglia lo aspettava per la festa di laurea, una laurea a quanto pare mai presa. Il giovane, iscritto alla facoltà di Scienze Infermieristiche di Padova, non aveva però dato tutti gli esami e l'Università - come riportano alcuni quotidiani - ha confermato che ieri non era programmata alcuna discussione della sua tesi. Un giallo che si aggiunto alla tragedia per i genitori del ragazzo, che avevano addobbato l'esterno della casa con fiocchi rossi, in attesa della festa. Ma il giovane si è schiantato in auto poco dopo la mezzanotte di lunedì, su un tratto di strada a non più di un chilometro dalla sua abitazione. La polizia locale non tralascia altre ipotesi per spiegare l'incidente, da un colpo di sonno, ad un malore improvviso. Non viene trascurata però neppure la pista di un gesto volontario. Sul tratto di strada non sarebbero stati rilevati segni di frenata. La Procura di Padova, al momento, non ha aperto fascicoli d'indagine sull'episodio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza

Donetsk, massicci bombardamenti russi: a Kostiantynivka una vittima e cinque feriti

Le notizie del giorno | 23 luglio - Pomeridiane