EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Assalto Cgil: Landini, atto contro i lavoratori

Leader sentito come teste a processo, devastazione inaccettabile
Leader sentito come teste a processo, devastazione inaccettabile
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 NOV - "E' stato un atto contro lavoratori che hanno deciso di organizzarsi in organizzazione. Una devastazione inaccettabile". E' quanto ha affermato il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, nel corso della audizione davanti al tribunale di Roma nel processo per l'assalto al sindacato del 9 ottobre del 2021. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europa, la stagione degli incendi: fiamme dal Portogallo alla Macedonia del Nord

Le notizie del giorno | 23 luglio - Mattino

Guerra in Ucraina: Kiev colpisce raffineria russa a Krasnodar, un morto a Belgorod e uno nel Donetsk