EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Morto musicista a Roma,in quattro condannati a 14 anni

Uomo rapito davanti a un locale, liberato dopo soldi riscatto
Uomo rapito davanti a un locale, liberato dopo soldi riscatto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 07 NOV - Quattro condanne a 14 anni per omicidio volontario per il pestaggio in strada del musicista Alberto Bonanni, morto a Roma nel 2014 dopo tre anni di coma. Il fatto avvenne nella zona del Rione Monti. Il gup, al termine di un processo svolto il rito abbreviato, ha accolto la richiesta della Procura condannando per l'accusa di concorso Carmine D'Alise, Christian Perozzi, Massimiliano Di Perna e Gaetano Brian Bottigliero, Nei confronti degli imputati, che hanno scontato già una pena in via definitiva per tentato omicidio, la Procura ha aggravato l'accusa dopo il decesso di Bonanni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale