EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Otite curata con omeopatia: 3 anni a medico per omicidio colposo

Bimbo di 7 anni non fu curato con antibiotici e morì
Bimbo di 7 anni non fu curato con antibiotici e morì
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 04 NOV - Il Tribunale di Ancona ha condannato a tre anni di carcere il medico pesarese Massimiliano Mecozzi, 60 anni, per omicidio colpo, con interdizione dalla professione per cinque anni. Mecozzi aveva curato con rimedi omeopatici un bambino di 7 anni, Francesco Bonifazi, di Cagli (Pesaro Urbino) morto a 7 anni, il 27 maggio 2017, per una otite batterica bilaterale. Francesco morì all'ospedale Salesi di Ancona, dove era arrivato tre giorni prima in gravissime condizioni ed era poi stato dichiarato clinicamente morto. I familiari, su consiglio del medico, lo avevano trattato solo con l'omeopatia. Stando all'accusa, Mecozzi non avrebbe ritenuto necessari gli antibiotici anche quando il piccolo presentava i segni del primo aggravamento. La sentenza è stata letta poco fa dalla giudice Francesca Pizii, dopo due ore e mezzo di camera di consiglio. La Procura, con il pm Daniele Paci, aveva chiesto una condanna a quattro anni. Mecozzi non era in aula oggi. C'erano invece la mamma del bambino e il nonno materno. Il medico, che ha ripreso ad esercitare e non ha misure cautelari, era difeso dall'avvocato Fabio Palazzo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: la Spagna sulla vetta d'Europa, Inghilterra ancora all'asciutto

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf