EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Investe e uccide motociclista dopo lite stradale, arrestato

Accusato di omicidio volontario, era scappato dopo l'incidente
Accusato di omicidio volontario, era scappato dopo l'incidente
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BERGAMO, 31 OTT - È accusato di omicidio volontario l'uomo che ieri a Montello (Bergamo), alla guida della sua Fiat Panda, ha travolto e ucciso Walter Angelo Monguzzi, agente di commercio di 55 anni, di Osio Sotto, che era in moto. L'investimento, ricostruiscono i carabinieri di Bergamo, è arrivato dopo una breve lite tra i due all'altezza di un semaforo. L'arrestato è un 49enne di Montello, ora in carcere a Bergamo. Dopo l'investimento mortale si era allontanato ed era stato rintracciato un'ora dopo dai militari. Al termine degli accertamenti è scattata l'accusa di omicidio volontario ed è stato portato in carcere. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi

Berlino: una mostra per ricordare le donne della resistenza contro il nazismo

Austria, i migranti dovranno lavorare per 10 ore a settimana per mantenere diritti e sussidi