Cade da tetto agriturismo, muore imprenditore nord Sardegna

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Stava facendo un sopralluogo per lavori di manutenzione
Stava facendo un sopralluogo per lavori di manutenzione

(ANSA) – SASSARI, 23 OTT – E’ morto nella notte in ospedale
l’imprenditore edile precipitato ieri dal tetto di un capannone
in un agriturismo vicino a Stintino, nel nord Sardegna. Ernesto
Peano, 66anni sassarese, è deceduto nel reparto di Rianimazione
dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari, dove era stato
ricoverato in seguito all’incidente sul lavoro.
L’uomo, titolare di un’impresa edile, stava facendo un
sopralluogo in località Lu Cuili Novu, a due passi dalla
spiaggia Le Saline, dove avrebbe dovuto iniziare dei lavori di
manutenzione. È salito sul tetto del capannone per prendere
delle misure e, per cause che devono essere accertate, è caduto,
precipitando al suolo dopo un volo di quattro metri.
Le sue condizioni sono apparse subito disperate, tanto che
l’equipe del 118 arrivata sul posto ha richiesto subito
l’intervento dell’elisoccorso per trasportare con urgenza il
ferito all’ospedale.
Peano è stato ricoverato in Rianimazione ma nella notte è morto
a causa dei gravi traumi riportati con la caduta.
La Procura di Sassari ha aperto un’inchiesta, le indagini sono
condotte dai carabinieri della Stazione di Stintino e della
Compagnia di Porto Torres, in collaborazione con gli ispettori
dello Spresal. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.