EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Vandali a Villa Borghese, rimosse scritte su muro Galoppatoio

Sovrintendenza, sarà sporta denuncia per danneggiamento
Sovrintendenza, sarà sporta denuncia per danneggiamento
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - È stato completato l'intervento di rimozione delle scritte vandaliche dai muri di piazza di Siena a villa Borghese, imbrattati da alcuni vandali nella notte tra il 7 e l'8 ottobre scorso. "Un atto per il quale sarà sporta denuncia per danneggiamento". È quanto rende noto la Sovrintendenza capitolina. L'operazione di rimozione delle scritte, fatte con uno spray blu, contro il Papa, i gay, il Pentagono e Giorgia Meloni, comparse sul muro del Galoppatoio della Piazza, è stata condotta, sotto la supervisione della Sovrintendenza Capitolina, dalla F.I.S.E. (Federazione Italiana Sport Equestri)/Sport e Salute. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, nessun riferimento di Harris alla candidatura presidenziale, ma un elogio all'eredità "ineguagliabile" lasciata da Biden

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti