EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Droga: sequestrata grossa piantagione cannabis nell'Ofantino

Avrebbe consentito un guadagno milionario
Avrebbe consentito un guadagno milionario
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 SET - Una piantagione con circa 300 pienate di cannabis è stata scoperta e sequestrata dai carabinieri in un terreno demaniale nelle campagne di Trinitapoli, centro Ofantino della provincia di Barletta - Andria - Trani, in contrada Posta Pila. Le piante, nascoste dalla vegetazione spontanea dell'area, erano pronte per essere tagliate, essiccate e vendute come droga. Sul mercato degli stupefacenti, secondo gli investigatori, avrebbero fruttato circa un milione di euro a giudicare dalla qualità, dal quantitativo di principio attivo contenuto, e dalla quantità di dosi che ne avrebbero ricavato, almeno 750.000. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi