Sanità: due pazienti morti in ospedale Pisa, 39 indagati

Doppia indagine della procura, disposte le autopsie
Doppia indagine della procura, disposte le autopsie
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PISA, 24 SET - La procura di Pisa ha indagato 39 persone tra medici e specializzandi dell'ospedale di Cisanello con l'accusa di omicidio colposo per la morte di due pazienti avvenute nel policlinico in momenti diversi e in episodi distinti tra loro, sono due fatti diversi. I magistrati hanno già acquisito le cartelle cliniche di entrambi i pazienti. I due casi sono diversi e seguiti da due distinti magistrati: il pm Flavia Alemi indaga sulla morte di un uomo "giunto in ospedale con diverse patologie e trasferito nell'area dei trapianti d'organo: gli indagati sono 14 tra medici e specializzandi" ovvero tutti coloro "che, in misura anche minima si sono occupati del paziente", e ha disposto l'autopsia. Invece, il sostituto procuratore Fabio Pelosi indaga sulla morte di un'anziana e ha inviato l'avviso di garanzia a 25 medici che l'hanno presa in carico nei diversi reparti ospedalieri durante il periodo di degenza. Anche in questo caso è stata disposta l'autopsia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"