Uccisa nel Varesotto dal figlio che poi tenta il suicidio

Fra i due una lite nata dalle proteste per qualità di un drink
Fra i due una lite nata dalle proteste per qualità di un drink
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MARNATE (VARESE), 23 SET - E' stato il figlio, che ha poi tentato di impiccarsi, a uccidere nella sua abitazione di Marnate, nel Varesotto, Maria Facchinetti, 88 anni. Lo hanno stabilito i carabinieri del Comando provinciale di Varese, al lavoro per stabilire il movente dell'omicidio coordinati dalla Procura di Busto Arsizio (Varese). Il figlio, sessantenne, è ricoverato in ospedale, dove è piantonato. A dare l'allarme è stato un parente dell'anziana, che si è presentato a casa dell'anziana per una visita di cortesia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Lo zoo di Madrid restituisce alla Cina una famiglia di cinque panda giganti

Le notizie del giorno | 01 marzo - Pomeridiane

Inflazione nell'eurozona in calo al 2,6% a febbraio