Funerali Rognoni: Prodi, era razionalità e passione

Ex premier a Pavia alle esequie dell'ex ministro morto a 98 anni
Ex premier a Pavia alle esequie dell'ex ministro morto a 98 anni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PAVIA, 23 SET - "Se n'è andata la parte bella di un mondo che non c'è più". Così, con voce commossa, Romano Prodi ha rivolto oggi il suo pensiero a Virginio Rognoni, morto a 98 anni. L'ex premier ha partecipato, insieme alla moglie Flavia Franzoni, alle esequie dell'ex ministro (all'Interno, alla Giustizia e alla Difesa) ed ex vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura, celebrate nella chiesa di Santa Maria del Carmine a Pavia. "'Gingio' - ha aggiunto Prodi, grande amico di Rognoni, uscendo di chiesa al termine del rito funebre - era un meraviglioso incrocio tra razionalità e passione. Ogni suo ragionamento era frutto di ponderazione, ma poi emergeva in lui il fatto che la politica è soprattutto donazione, un movimento del cuore. E' sempre stato coerente in tutto, sino alla fine". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista

Accoltellamento in Australia, all'eroe francese un visto di residenza permanente

Ritiro delle truppe dal Karabakh dove i russi erano forza di pace