Detenuto tenta fuga da ospedale nel Varesotto, un agente ferito

Lo denuncia il Sappe, per poliziotto frattura del setto nasale
Lo denuncia il Sappe, per poliziotto frattura del setto nasale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VARESE, 22 SET - Un detenuto ricoverato e piantonato all'ospedale di Busto Arsizio (Varese) ha tentato di fuggire ieri sera ed è stato bloccato dagli agenti in servizio, uno dei quali è rimasto ferito. Lo rende noto il sindacato Sappe. Il detenuto ha cercato di scappare uscendo dalla stanza con la scusa di voler cercare una bottiglia d'acqua e all'improvviso ha aggredito a pugni uno dei poliziotti. L'altro agente è riuscito a fermarlo. Il poliziotto ferito è stato visitato al pronto soccorso, come riferisce il Sindacato autonomo di Polizia penitenziaria, e ha subìto la frattura del setto nasale. La prognosi è di 30 giorni. "Quanto accaduto ieri - commenta Donato Capece, segretario generale del Sappe - deve far capire ancora di più come e quanto è particolarmente stressante il lavoro in carcere per le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria e dei Nuclei Traduzioni e Piantonamenti che svolgono quotidianamente il servizio con professionalità, zelo, abnegazione e soprattutto umanità, pur in un contesto assai complicato per il ripetersi di eventi critici". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Parlamento europeo approva il divieto sui prodotti realizzati con lavoro forzato

Parigi: la polizia sgombera decine di migranti davanti all'Università Sorbona

Regno Unito, legge sui migranti: i richiedenti asilo saranno deportati in Ruanda