Sciopero Tpl: a Bari adesione all'80%, disagi per studenti

Lunghe file al capolinea Amtab della stazione del capoluogo
Lunghe file al capolinea Amtab della stazione del capoluogo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 16 SET - A Bari l'80% del personale di guida del Tpl delle principali aziende, secondo quanto apprende l'ANSA da fonti sindacali, ha aderito allo sciopero dei trasporti. I disagi si sono avvertiti soprattutto tra le 11 e le 13 quando c'è stata l'uscita dalle scuole degli studenti. In particolare, lunghe file si sono registrate al capolinea Amtab in piazza Moro, davanti alla stazione ferroviaria centrale, e in viale Capruzzi, dove arrivano e partono i bus Ferrovie Sud Est e di altre compagnie private. Lo sciopero è stato proclamato, a livello nazionale, da Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Faisa Cisal, Ugl autoferro, Cisas, Cildi e Confail, per protestare contro la "mancata sicurezza" legata alle aggressioni sui mezzi pubblici. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Borrell: "Distruzione di Gaza peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"

Guerra in Ucraina: i russi vogliono conquistare Chasiv Yar entro il 9 maggio

Gli eurodeputati chiedono di sequestrare i beni russi congelati