This content is not available in your region

Mottarone: perizie depositate in tribunale a Verbania

Access to the comments Commenti
Di ANSA
In cancelleria conclusioni esperti sulle cause dell'incidente
In cancelleria conclusioni esperti sulle cause dell'incidente

(ANSA) – MILANO, 16 SET – Sono state depositate questa
mattina in tribunale, a Verbania, le perizie sull’incidente alla
funivia del Mottarone, precipitata il 23 maggio dello scorso
anno causando la morte di 14 persone. Dopo quattro proroghe, gli
esperti incaricati di determinare la cause hanno terminato il
loro lavoro, depositando la copiosa documentazione presso la
cancelleria del gip Annalisa Palomba. I due collegi di periti, quello guidato da Antonio De Luca,
ordinario di Tecnica delle costruzioni all’Università Federico
II di Napoli, e quello composto da esperti informatici guidato
da Paolo Reale, professore all’Università Uninettuno di Roma,
hanno depositato le loro conclusioni sulle prove raccolte in
sopralluoghi, test ed esami. Per quanto riguarda il collegio composto da esperti
informatici, in particolare, le perizie sono tre. Una è relativa
ai ‘sistemi NVR‘ della Stazione del Mottarone, l’altra alla
‘Catena di Custodia’ e la terza alla scatola nera. A un anno e cinque mesi dal tragico incidente, comincerà
dunque a muovere i primi passi il percorso processuale, con le
udienze fissate il 20, 21 e 24 ottobre per l’incidente
probatorio, ovvero la discussione delle prove raccolte dai
consulenti delle parti: la Procura, i 14 indagati e le oltre
cinquanta parti offese. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.