This content is not available in your region

Cadavere carbonizzato: identificata la vittima, aveva 40 anni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Di origini kosovare ma da tempo residente nel Bresciano
Di origini kosovare ma da tempo residente nel Bresciano

(ANSA) – BRESCIA, 30 AGO – È stato riconosciuto il cadavere
trovato carbonizzato ieri nel bagagliaio di un’auto a Cologne,
nel Bresciano. Si tratta di un quarantenne kosovaro da tempo
residente in provincia di Brescia e in passato coinvolto in
vicende di droga. Nel pomeriggio sarà eseguita l’autopsia per
stabilire la causa del decesso. Gli inquirenti ritengono che
possa essere stato ucciso altrove e poi portato nelle campagne
di Cologne dove l’auto è stata data alle fiamme. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.