This content is not available in your region

17enne morta dopo caduta da cavallo, aperta un'inchiesta

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Polizia acquisice immagini, disposta autopsia
Polizia acquisice immagini, disposta autopsia

(ANSA) – PORTOTORRES, 29 AGO – La Procura di Sassari ha
aperto un’inchiesta sulla morte di Martina Berluti, 17 anni,
amazzone dell’Asd Endurance Team del Golfo di Porto Torres,
deceduta a causa delle gravi ferite riportate nell’incidente
avvenuto mentre si allenava lungo uno sterrato vicino alla
strada dei due Mari a Porto Torres. La pm, Maria Paola Asara, ha
aperto un fascicolo – attualmente pare senza indagati – e
disposto l’autopsia e incaricato la squadra mobile di Sassari di
effettuare tutti gli accertamenti per verificare la dinamica
della tragedia.
Gli investigatori stanno acquisendo i video delle telecamere
della zona e alcuni filmati privati. L’incidente, a differenza
di quanto appreso in un primo momento, è avvenuto mercoledì
pomeriggio.
La giovanissima amazzone si stava allenando con un’amica quando
il cavallo sarebbe inciampato. La 17eene è caduta e l’animale le
è finito addosso. L’amica ha subito fatto scattare l’allarme.
Sul posto è arrivato il titolare del maneggio Endurance Team del
Golfo che si trova poco distante, la mamma dell’amica che si
allenava con lei e il 118. Poco dopo è arrivato l’elisoccorso
che ha trasportato la giovane amazzone all’ospedale di Sassari
in condizioni disperate. Purtroppo tre giorni dopo è deceduta. I
familiari hanno concesso il prelievo degli organi. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.