EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ragazzo travolto: Gen.Clark, simili tragedie non accadano più

Messaggio Comandante, serve consapevolezza e pianificazione
Messaggio Comandante, serve consapevolezza e pianificazione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 28 AGO - "Svilupperemo un programma per aumentare la consapevolezza dell'importanza di pianificare le nostre azioni, circondandoci di persone responsabili di cui fidarci per fare le scelte giuste, per essere una comunità più forte e unita". E' un passaggio del messaggio settimanale del comandante del 31st Fighter Wing, di stanza alla Base Usaf di Aviano (Pordenone), Brigadier Generale Tad D. Clark. "La 'famiglia' "vive momenti belli e altri meno", distingue l'alto ufficiale, annoverando tra i primi i rapporti con i sindaci locali e la festa con gli alpini a Piancavallo, e tra i secondi "la tragedia che stiamo vivendo", riferendosi alla morte di Giovanni Zanier, travolto e ucciso da una soldatessa statunitense ubriaca. "E' importante prendersi cura di chi soffre, di chi vive il lutto, trasferendo affetto, comprensione e vicinanza", e, "guardando al futuro vogliamo essere sicuri che queste tragedie non accadano più", conclude il gen.Clark. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito, Starmer vuole ricostruire le relazioni con l'Unione europea

Germania, Angela Merkel compie 70 anni: una vita dedicata alla politica

Le notizie del giorno | 17 luglio - Pomeridiane