This content is not available in your region

Trasporti: a Milano congelato aumento ticket Atm

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Escluso fino a novembre, 'Regione se ne faccia carico'
Escluso fino a novembre, 'Regione se ne faccia carico'

(ANSA) – MILANO, 26 AGO – Non aumenterà per ora il biglietto
dei mezzi pubblici a Milano che doveva subire un rincaro a causa
dell’adeguamento Istat, come aveva stabilito l’Agenzia di
bacino. Al momento l’aumento, previsto solo per biglietti e
carnet e non per gli abbonamenti, è congelato, come spiegano
dal Comune di Milano, ed è totalmente escluso fino a novembre e
forse anche oltre.
L’effetto economico dell’aumento Istat è di circa 38 milioni per
tutta la Lombardia, con una stima approssimativa in proporzione
per la città di Milano che si aggira tra i 15 e i 17 milioni di
euro. Per il Comune però è Regione Lombardia che deve farsi carico
dell’aumento quando scatterà. “Regione Lombardia si faccia
carico dell’adeguamento Istat 2022 deliberato il 4 luglio – ha
spiegato l’assessore alla Mobilità del Comune, Arianna Censi –
. E per questo ho chiesto formalmente alla Regione di provvedere
e porre in essere tutte le azioni utili a ricercare le risorse
necessarie per coprire l’aumento Istat. Ma il tema delle risorse
è più ampio: per questo chiederemo urgentemente al prossimo
ministro dei Trasporti un tavolo tecnico perché intervenga a
livello centrale per evitare il rincaro dei biglietti”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.