EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Aereo Ita scortato da caccia, è allarme ma era addestramento

Nei cieli del Friuli. Con il velivolo c'erano le Frecce
Nei cieli del Friuli. Con il velivolo c'erano le Frecce
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 22 AGO - Un aereo per il trasporto civile di Ita Airways "scortato" da due caccia. La scena che è apparsa nei cieli del Friuli ha suscitato allarme e preoccupazione tra i residenti che temevano una azione di guerra o comunque un dirottamento. Dunque decine sono state le segnalazioni e le telefonate giunte ai centralini dei soccorsi e delle forze dell'ordine da varie località del Medio Friuli. Si è chiarito soltanto dopo, però, che si trattava di "una semplice attività di addestramento per eventuali future collaborazioni con Ita", come ha fatto sapere l'ufficio stampa della Pattuglia acrobatica nazionale. Infatti, i velivoli che viaggiavano con l'aereo civile fanno parte delle Frecce Tricolori. "Nessuna anomalia - aveva confermato all'ANSA l'Aeronautica militare italiana dalla torre di controllo dell'aeroporto Pagliano e Gori di Aviano - normali esercitazioni che vedono protagonisti velivoli della Pattuglia acrobatica nazionale e un aeromobile di Ita". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi