EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Bolletta alle stelle, ristoratore la espone in vetrina

L'episodio nel Cremonese, per giustificare il prezzo della pizza
L'episodio nel Cremonese, per giustificare il prezzo della pizza
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 17 AGO - A Roncadello, nel Cremonese, un ristoratore ha messo in vetrina la bolletta dell'energia per giustificare l'aumento dei prezzi. "Quando le spese diventano insostenibili" scrive l'uomo su un biglietto a fianco della fotocopia della bolletta. "Mettere una pizza Margherita a 10 euro e passare da ladro - aggiunge - o chiudere l'attività". L'uomo, Alberto Rovati, titolare della pizzeria 'Funky Gallo' si è ritrovato da pagare una bolletta dell'energia elettrica da 4 mila euro per il mese di luglio. "La stessa bolletta lo scorso anno, per lo stesso periodo - afferma - era di 1.350 euro, un rincaro del 300%". Il ristoratore dice di averla ricevuta domenica scorsa, e di aver pensato subito di esporla "non per spaventare i clienti, ma per lanciare un messaggio, che così non si può andare avanti". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Israele bombarda una tendopoli. Almeno 25 i morti

Balcani, ondata di calore: niente elettricità e disagi per residenti e turisti

India, al via la decima edizione dell'International Yoga Day