EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

A Ferragosto al lavoro 4.960 Vigili del Fuoco

15 Canadair e 8 elicotteri. 970.869 interventi dal 1 agosto
15 Canadair e 8 elicotteri. 970.869 interventi dal 1 agosto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 AGO - Sono 4.960 i vigili del fuoco in servizio operativo oggi, nel giorno di Ferragosto, cui si aggiunge il personale impegnato nei 7 presidi rurali operativi da quest'anno all'interno o in prossimità di Parchi Nazionali e/o Aree protette regionali, in contesti caratterizzati, oltre che da una elevata incidenza di incendi boschivi e di vegetazione, anche dalla presenza di popolamenti forestali di rilevante valore ambientale. La flotta aerea del Corpo nazionale è operativa con 15 canadair, 15 elicotteri pronti a garantire operazioni di soccorso e 8 elicotteri per attività di contrasto agli incendi boschivi. Lo rende noto un comunicato. Dal 1 agosto 2021, sono stati 970.869 gli interventi effettuati dalle squadre dei vigili del fuoco in tutta Italia: in media 2.660 al giorno. Sono 292.962 gli interventi per incendi, 132.256 quelli riferiti a incendi boschivi e di vegetazione con un aumento del 27% rispetto all'anno precedente, 279.246 quelli per soccorso ordinario, 54.515 per richieste di intervento connesse a dissesti statici e cedimenti strutturali, 53.075 quelli per incidenti stradali, 32.211 per danni idrici e idrogeologici, 1.518 legati all'emergenza da Covid-19, 1.014 quelli per l'emergenza sisma centro Italia e 124.072 quelli espletati dal Corpo nazionale per altre tipologie di intervento. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale

Ucraina, l'impegno della Nato per la difesa aerea: 40 miliardi di euro, in arrivo F-16 e Patriot