Picchia la compagna, in libertà con divieto di avvicinamento

Una coppia a Trieste, in un alterco lei ha estratto il coltello
Una coppia a Trieste, in un alterco lei ha estratto il coltello
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 11 AGO - Gli agenti delle volanti della Questura di Novara nei giorni scorsi hanno arrestato un uomo per maltrattamenti alla compagna. L'uomo ora è tornato in libertà e l'Autorità giudiziaria ha disposto il divieto di avvicinamento alla donna. I poliziotti erano intervenuti dopo una segnalazione su urla e richieste di aiuto da parte di una donna in un appartamento della città e al loro arrivo l'hanno trovata ancora in lacrime, visibilmente impaurita e con evidenti segni sul corpo riconducibili a percosse. Nell'appartamento c'era anche un uomo in stato di agitazione e visibilmente ubriaco e in casa c'era molto disordine, con diversi oggetti in frantumi e riversi al suolo. A quel punto, la donna ha raccontato di essere stata vittima di violenza domestica, sia fisica che psicologica e ha mostrato ecchimosi ed escoriazioni dovute alle percosse che l'uomo le aveva inferto con l'utilizzo di un bastone. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia, corpo di Alexei Navalny consegnato alla madre

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso

Due anni dall'inizio della guerra in Ucraina: il racconto di Euronews da Kiev